Torna alla lista annunci

Responsabile ufficio stampa

Post Media Srl



si cerca aspirante responsabile Ufficio Stampa per gli eventi e le iniziative di ItalyPost. Interessato a comprendere tanto le dinamiche di una redazione giornalistica (in particolare quelle di Veneziepost, Emiliapost e Lombardiapost) quanto di un team di organizzazione eventi, inserendosi attivamente nel gruppo per conoscere le iniziative dell’azienda e imparare a presentarle al pubblico e alla stampa in maniera efficace: si tratterà di festival di più giorni in varie località italiane (da Parma a Trieste), presentazioni di libri con gli autori, comunicazione per i libri editi da Post Editori e per gli eventi legati al mondo delle imprese. Il tirocinante deve essere curioso di scoprire il copywriting e di valorizzare i nostri eventi venendo a contatto con i temi di economia, scienza, innovazione e enogastronomia che ne rappresentano il focus; oltre che con le figure di rilievo che vi parteciperanno, per poi redigere dei comunicati stampa ad hoc, intrattenendo relazioni con i giornalisti delle maggiori testate nazionali oltre che televisivi e radiofonici. Il tirocinante prenderà accordi con il responsabile per un calendario di lavoro stilato sulla base delle prossime manifestazioni: il lavoro si potrà svolgere alternativamente di mattina o pomeriggio. È richiesta una buona capacità di scrittura e di comprensione del testo

ItalyPost è un portale che contribuisce alla conoscenza del mondo delle imprese, sia attraverso analisi e ricerche che realizziamo attraverso il nostro Centro Studi, sia attraverso una rete di festival e di eventi che favoriscono il confronto con il mondo imprenditoriale, i professionisti, le istituzioni e il mondo scientifico ed accademico. Scopo di ItalyPost è costruire contesti e reti di collaborazione che contribuiscano allo sviluppo delle imprese, dell’economia, dell’occupazione e della vita sociale e culturale. ItalyPost è anche una rete di grandi eventi e festival, che vedono protagonisti i più importanti nomi dell’economia, della finanza, delle istituzioni, dell’impresa e della cultura.

Candidati